Filetto di Orata con asparagi bianchi su crema di fave

17 Giu 2021 | Ricette

Difficoltà: 3/5
Tempi di preparazione:
25 minuti per la crema di fave.
15 minuti per gli asparagi.
6 minuti per l’orata

Ingredienti per due persone:

400g di Filetto di Orata
1000g fave fresche
6-8 asparagi bianchi
1 spicchio d’aglio
Finocchiella
Timo

Preparazione crema di fave:

Aprire il bacello, estrarre le fave e sciacquarle sotto acqua corrente per eliminare eventuali impurità. Stufare una piccola cipolla tagliata a julienne, aggiungere i legumi, sale, pepe e coprire con del brodo vegetale. Bollire per 25 minuti, verificare
la cottura e frullarle con un filo d’olio, un po’ di brodo e un cucchiaino di pecorino, fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Preparazione asparagi:

Tagliare la parte del gambo finale e riscladare un padellino con un po d’olio. Iniziare a cuocere gli asparagi aggiungndo un po di sale e pepe per 15 minuti.

Cottura Orata:

In una padella scaldare l’olio EVO con uno spicchio di aglio e del timo, adagiare i filetti di orata dal lato della pelle. Cuocere a fiamma medio bassa per 3 minuti, poi mettere il coperchio e cuocere per latri 3 minuti. Prima di ultimare la cottura,
sfumare con il vino bianco, alzando la fiamma in modo da far evaporare l’alcol.

Impiattamento:

Fare una base utilizzando un coppapasta (oppure modellare un foglio di allumino per farlo diventare un anello con bordi di circa 1-2 cm), appoggiare il filetto di orata e per ultimo gli asparagi. Un giro d’olio, qualche ciuffo di finocchiella e il piatto è pronto per essere portato in tavola.

Filetti di Orata

Svuota

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio