Ostrica Gigas Concava

1000 g

Prodotto Vivo e Fresco Certificato FriendOfTheSea

Consigli per la cucina:​  I sapori principali dell'ostrica sono salmastro e oceanico. Provando a mordere prima di ingoiare il frutto riuscirete a percepire anche note più dolci e complesse. I sapori che risalteranno sono agri, come limone e aceto; questi soffocano la salinità dell'ostrica enfatizzandone la dolcezza. È ottima sia gustata senza condimento, sia con aggiunta di limone e pepe; accompagnare con del pane tostato al burro salato.

Consigli per l'apertura: Per prima cosa munirsi di un coltello appuntito e un guanto anti-taglio o un panno da cucina per prendere l'ostica. Impugnare saldamente il frutto di mare con la valva piatta rivolta verso l' alto e la cerniera verso di voi. Infilare la punta del coltello nella cerniera facendo un po' di pressione. Una volta entrata la punta fare leva ruotando la lama a destra e a sinistra e il gioco è fatto. 

Nome scientifico:​ Crassostrea gigas
Allevato in Francia

Stato fisico:
Fresco
Descrizione scientifica:​ ​L'ostrica concava (Crassostrea gigas Thunberg, 1793) possiede un guscio biancastro, laminato, caratterizzato dalla presenza di un elevato numero di striature, macchie violacee e da ampie scanalature. La forma è piuttosto irregolare e generalmente varia a seconda dell'ambiente in cui vive.

Modalità di conservazione: Conservare in frigorifero ad una temperatura compresa tra i 2° ed i 4°, coperte con un panno o un asciugamano umido, non completamente chiuso, per 1-2 giorni

Allergeni: Molluschi